CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Palmira torna al cinema! Tutti in Ticino vogliono vedere come sarà “ul segùnd film”

Più informazioni su

Dove avevamo lasciato la Palmira? Mah a Mendrisio, che domande! Il Mendrisiotto è il suo habitat e li torna a colpire il film tutto made in Ticino che nel 2013 ha richiamato in sala ben 17.000 spettatori ed è diventato il lungometraggio più visto di sempre nel cantone.

Oggi, giovedì 15 ottobre, esce «ul düü», l’attesissima seconda pellicola de la Palmira. Titolo: “Complotto nel Mendrisiotto” e Palmira, La Miglieta, Ul Geni e, soprattutto, Ul Peter, sono  alle prese con quel losco sottobosco che è la politica (anche in Svizzera???), perchè è tempo di elezioni in Ticino.

il nuovo ed attesissimo film della Compagnia Comica di Mendrisio diretto e prodotto da Alberto Meroni, è in programmazione da oggi nei seguenti cinema:
Cinestar Lugano, Multisala Teatro & Plaza di Mendrisio, Forum Bellinzona, Rialto Locarno, Otello Ascona, Iride Lugano e dal 29 ottobre anche ad Airolo ed Acquarossa

Ci sono poi degli eventi a cui parteciperà tutta la troupe: questa sera, giovedì 15 ore 20.45 “Prima” del film al Cinestar di Lugano, domenica 18 ottobre ore 18.00 ospitata degli attori al Forum di Bellinzona Domenica 18 ottobre ore 20.30 ospitata degli attori al Rialto di Locarno

palmira_web_LOCANDOINA

Ma cosa succede di preciso (da preciss); ne “Complotto nel Mendrisiotto) i mitici personaggi dovranno risolvere un mistero che coinvolge tutta la popolazione. Nel Mendrisiotto è tempo di elezioni. È sempre stata Palmira a decidere chi doveva essere eletto sindaco. Quest’anno fa eleggere Peter, suo nipote, che non ha nessuna competenza se non per il gioco delle bocce. Nonostante la sua incompetenza viene eletto quasi all’umanità ma il giorno seguente l’investitura viene arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Toccherà a Palmira, Miglieta e Geni a risolvere il caso.

Al nuovo film hanno partecipato oltre ai bravissimi attori della compagnia comica La Palmira, la Miglieta, Ul Geni, ul Peter e l’Ersilia, anche alcuni dei grandi nomi del mondo dello spettacolo ticinese, quali Flavio Sala (che con grande talento interpreta ben quattro personaggi diversi tra i quali anche Bussenghi e Verunell), Simona Bernasconi, Federico Caprara, Marco Capodieci, Bigio Biagi, Erik Bernasconi ed altri volti noti della RSI Radio della Svizzera Italiana.

Un prodotto tutto ticinese realizzato da Alberto Meroni con La compagnia comica di Mendrisio e la Morandini Film Distribution con la collaborazione della RSI e di vari sostenitori privati e pubblici.

 

Più informazioni su