CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maurizio Galimberti ospite allo Spazio Pedraglio con “Paesaggio Italia” (video)

Maurizio Galimberti, da molti ribattezzato Mr. Polaroid, è stato ospite questa sera, giovedì 1 ottobre allo Spazio Pedraglio, per presentare “Paesaggio Italia” (ed. Marsilio), un’antologia che vuole raccontare il Bel Paese visto attraverso gli scatti dell’artista.

pedr

In realtà il libro è solo l’incipit di un lungo incontro tra Galimberti e un nutrito gruppo di estimatori accorsi per la presentazione, dove l’artista narra, senza risparmiare ricordi, aneddoti, curiosità, quello che è stato il suo percorso artistico.

E se è vero che più o meno consciamente nelle opere è racchiuso il vissuto personale, Galimberti, rispondendo alla domanda postagli dal suo interlocutore, l’Ing. Arch. Clemente Tajana che gli ha chiesto quanto l’esperienza in campo edilizio sia stata importante nel suo percorso artistico, racconta di come la sua capacità di scomporre e ricomporre le immagini sia nata quando era poco più di un ragazzino e seguiva il padre nei cantieri; il suo compito era di calcolare il numero esatto di cavalletti e di tavole che sarebbero servite per il ponteggio.

111

Maurizio Galimberti e l’Ing. Arch. Clemente Tajana

Di qui l’abilità di frammentare le immagini e ricomporle negli splendidi mosaici che lo hanno fatto conoscere a livello mondiale. Galimberti non manca di fare un parallelo tra le varie forme d’arte e in particolare la musica: “La musica nelle mie immagini è fondamentale perché io divido lo spazio come se fosse uno spartito musicale e lo suono dall’alto in basso, da sinistra a destra”.

Galimberti e Achille Pedraglio

Galimberti e Achille Pedraglio

Galimberti parla anche delle fotografie manipolate, dicendo che nulla è stabilito in precedenza. La creazione è istantanea, “la tensione del braccio, legata al cuore, agli occhi e alla mente” gli permette di realizzare l’opera. Così come non c’è nulla di premeditato in nessuno scatto, perché le variabili sono troppe per essere valutate a priori. Ciò che si vuole immortalare deve essere “vissuto” in quel momento, addirittura bisogna respirare gli odori per poterne cogliere l’essenza.

Maurizio Galimberti è presente in questi giorni allo Spazio Pedraglio, all’interno di “Fuoridimostra” con “ComoLake 1993”, raccolta di Polaroid che ritraggono momenti di vita sul lago e una serie di mosaici dedicati alla nostra città in occasione della mostra “Obiettivo Como” del 2012.

Ivana Rusconi

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=5l2W-PlBCfE”]

Per info:

Spazio Pedraglio

P.zza Alessandro Volta, 48
22100 – Como

Tel +39 031 271730
Fax +39 031 267256
Cell +39 335 6261819

Da lunedì a venerdì 15.30 / 19.00

Altri giorni e orari su appuntamento

info@spaziopedraglio.com