CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

OGGI ECOGRAFIA – Brutto strappo per Giosa: fermo almeno un mese

Ahi ahi, è un problema serio. Molto serio. Antonio Giosa, il capitano del Como, deve restare fermo per almeno un mese, forse anche qualcosa in più. Uscito martedì sera dopo appena cinque minuti dall’inizio della partita con il Trapani, a Novara, Giosa si è procurato uno strappo al bicipite femorale della gamba destra. Lo ha confermato l’ecografia di questa mattina alla quale il ragazzo si è sottoposto. Ma già da subito si era capito che il guaio era importante per lui.

niente Vicenza

E per Giosa fermo, ecco la buona notizia: per lunedì a Novara, posticipo della quinta giornata di campionato, dovrebbero essere di nuovo a disposizione di mister Sabatini sia Casoli che Fietta per il centrocampo. I due hanno saltato quasi tutte le partite iniziali per problemi fisici. Ora sono pronti al rientro (nella foto sopra Casoli (a destra e Fietta a sinistra – in mezzo Ganz – mentre osservano un allenamento dei compagni in questi giorni)