CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Riscoprire Volta in 10 minuti: come spiegare la Fisica in modo semplice e creativo

Affermare che la Fisica sia una scienza di facile comprensione, spiegabile in dieci minuti può lasciare decisamente basiti. Avvicinarsi al mondo dei grandi Fisici come Einstein,  Hans, Herts, o Mendeleiev, giusto per citarne alcuni, è un’avventura che può risultare ostica per la maggior parte di noi. Eppure il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’ Università degli Studi dell’Insubria di Como ha indetto un concorso, giunto quest’anno alla quarta edizione, per mostrare come sia possibile comunicare un contenuto scientifico in modo rigoroso ma semplice, non necessariamente avvalendosi di materiali tecnicamente avanzati ma mettendo in campo conoscenza e creatività.

zz

Lunedì 21 settembre 2015 alle 17.00, presso il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università degli Studi dell’Insubria di Como (via Valleggio 11), si terrà la cerimonia di premiazione di questa quarta edizione del concorso “Riscopri Alessandro Volt@ – Racconta la Fisica in 10 minuti”. Il premio è co-organizzato dalla Fondazione Alessandro Volta e dall’Università dell’Insubria nell’ambito del proprio Workshop “Officina di didattica e divulgazione della Fisica”. Tema del workshop, che si terrà sempre lunedì 21 dalle 9 alle 13, è la “Fotonica”, ovvero lo studio della luce con tutte le sue ricadute tecnologiche.

Prima della cerimonia di premiazione, a partire dalle 14, i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado del territorio che hanno partecipato al concorso presenteranno le proprie iniziative di comunicazione.

Il programma complessivo della giornata è il seguente:

  • Ore 9.00-13.00: comunicazioni divulgative da parte di ricercatori specialisti, dirette al pubblico generale
  • Ore 14.00-16.30: presentazioni in forma di orale o di poster degli studenti partecipanti al concorso
  • Ore 17.00-18.00: Cerimonia di premiazione dei lavori migliori e consegna dei riconoscimenti ai partecipanti

 

Ingresso libero.