CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE in Biblioteca “Pace, fraternità e dialogo”

Più informazioni su

Lunedì 21 settembre ricorre la Giornata Internazionale della Pace.
La ricorrenza sarà sottolineata da Como, città dichiarata messaggera di pace dall’Onu e membro del Coordinamento nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, con un’iniziativa in Biblioteca e l’adesione al programma nazionale di Educazione alla cittadinanza democratica “Pace, fraternità e dialogo” 2015-2016 promosso dallo stesso Coordinamento. Il progetto vede la partecipazione anche della Rete nazionale delle scuole per la pace e i diritti umani, della rivista “San Francesco Patrono d’Italia” dei Francescani del Sacro convento d’Assisi, e della Tavola della Pace.
Questi i principali obiettivi del programma:

  • investire sul protagonismo dei giovani e sulla loro formazione all’azione per la pace, la fraternità e il dialogo,
  • promuovere l’educazione all’uso critico e consapevole dei media e delle nuove tecnologie,
  • promuovere l’educazione all’informazione e alla comunicazione,
  • sviluppare la collaborazione tra la scuola, gli enti locali e il territorio a sostegno della cultura della pace, della fraternità e del dialogo,
  • rendere ogni scuola un punto di riferimento positivo per la comunità.

Nelle scuole che aderiranno sarà realizzato un laboratorio di pace e i risultati saranno condivisi in occasione del Meeting nazionale delle scuole di pace che si svolgerà ad Assisi a conclusione dell’anno scolastico.

Dal 2006, Como insieme al Centro Servizi per il Volontariato, al Coordinamento Comasco per la Pace e all’Ufficio Scolastico Territoriale, promuove il progetto Gemini, un percorso di educazione alla pace e alla solidarietà internazionale per valorizzare le esperienze locali e internazionali nell’ambito della cultura della pace e della solidarietà, facendo riferimento anche alle attività di gemellaggio e di cooperazione internazionale avviate dal settore Relazioni Internazionali di Palazzo Cernezzi.
silvia magni testina
“Abbiamo accolto con grande piacere l’invito del Coordinamento – spiega il vicesindaco Silvia Magni – Da oltre dieci anni il Comune è impegnato nell’educazione alla pace delle giovani generazioni e il 21 settembre, giornata internazionale della pace, ci ritroveremo in Biblioteca proprio insieme ad alcune delle classi che hanno partecipato al progetto Gemini. Il prossimo appuntamento sarà poi ad Assisi in aprile al meeting nazionale delle scuole di pace”.

Il programma di lunedì 21 settembre:
-ore 10.00, in Biblioteca, i saluti ufficiali,
-ore 10.15 la proiezione del cartone animato “Como e i suoi gemelli” realizzato dal settore Relazioni Internazionali,
-ore 10.20 “I grandi tamburi taiko della tradizione giapponese”, dimostrazione a cura dell’Associazione Taiko Lecco con la partecipazione dei ragazzi e delle professoresse della scuola secondaria di primo grado di Lora, classe 3B (proprio quest’anno ricorre il 40esimo anniversario del gemellaggio con la città giapponese di Tokamachi),
-ore 11.00 conclusioni.

Più informazioni su