CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

GIALLO AD OLGIATE (qui le foto) – Lui morto, lei grave nella roggia: droga ?

Giallo ad Olgiate questo pomeriggio attorno alle 17 in via della Repubblica. I carabinieri sono in posto assieme ai pompieri, questi ultimi con l’autopompa di Appiano Gentile ed il carro SAF (Speleo Alpino Fluviale) da Como necessario per il recupero della donna finita in una roggia che corre nel fitto del bosco raggiungibile mediante una stradina sterrata. Sarebbe stata proprio lei- 32enne di Brenna – col suo cellulare a dare l’allarme e richiedere l’intervento dei soccorsi.

A pochi metri dalla donna il corpo di un uomo, forse il suo compagno, residente in alto lago. La donna (di Brenna come detto) è stata tratta in salvo dagli uomini del nucleo SAF dei Vigli del Fuoco, presa in cura dai sanitari del 118 in posto con ambulanza e automedica e portata in ospedale. Condizioni critiche. Per il recupero della salma dell’uomo invece si attende l’arrivo in posto del magistrato di turno in procura a Como che poi ha dato il nulla osta alla rimozione

Circostanze e cause del decesso da accertare. Ogni ipotesi resta valida al momento anche se non si esclude che i due giovani, 35 lui e 32 lei, si fossero appartati per far uso di sostanze stupefacenti, ma qualcosa potrebbe essere andato storto con tragiche conseguenze. Dettagli nei prossimi lanci.