CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CALCIOSCOMMESSE – Lo “zingaro” Ilievski patteggia 22 mesi e torna libero (VIDEO)

Più informazioni su

Ha scelto di patteggiare una pena di un anno e 10 mesi Hristiyan Ilievski, macedone, domiciliato a Cernobbio, ritenuto il capo degli scommettitori cosiddetti “zingari”, coinvolti nell’inchiesta della Procura di Cremona sul calcioscommesse. Ilievski ha avuto la pena sospesa per la collaborazione fornita al Pm Di Martino: è arrivato in Italia pochi mesi fa dopo una latitanza di quasi quattro anni. Lo “zingaro”, considerato personaggio chiave dell’inchiesta, avrebbe concordato gli incontri da “truccare” proprio dalla sua ex residenza di Cernobbio.

Più informazioni su