CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

#Outofthemusic: Como incontra il Dente scrittore

Più informazioni su

Ormai è tradizione per la libreria Feltrinelli di via Cantù ospitare incontri ogni venerdì nel tardo pomeriggio.
Grazie a WOW, nel mese di settembre, anzichè in libreria, gli incontri con gli autori si svolgeranno in riva al lago.
E questo venerdì sarà la volta di Dente, il giovane cantautore emiliano che da poco ha esordito anche come scrittore, con Favole per bambini molto stanchi, edito da Bompiani.


Giuseppe Peveri detto Dente è tra i più acclamati cantautori della nuova generazione. Quello che viene considerato il suo nome d’arte è in realtà un soprannome datogli da suo zio quando aveva tredici anni. Nel 2006 l’esordio con il disco Anice in bocca. A questo primo lavoro seguono Non c’è due senza te (2007), L’amore non è bello (2009), vincitore del Premio Italiano della Musica Indipendente per il miglior album, Io tra di noi (2011) e Almanacco del giorno prima (2014).

dente_favole
Le favole di Dente sono un universo di pianeti curiosi e impertinenti, che rifiutano la logica, giocano con la morale, rovesciano le leggi della fisica e della sintassi. Eppure, come accade nella vita di tutti i giorni, i personaggi che li abitano si innamorano e si odiano, si parlano e non si capiscono, sono fragili e un po’ spietati, ma soprattutto ridono molto, rimanendo serissimi.

 

Più informazioni su