CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Le FotoAlchimie di Luigi Corbetta in mostra ad Agropoli

Più informazioni su

Fino al 20 settembre nel Castello Aragonese di Agropoli il fotografo comasco Luigi Corbetta espone le opere che costituiscono la mostra “Alchimie”. Per le opere di Luigi Corbetta, il termine “fotografia” assume decisamente un altro significato. Ciò che guardiamo non è l’esatto ritratto della realtà, ma qualcosa che pur partendo dall’immagine reale si trasforma in una nuova emozione. Grazie a tecniche diverse e a strumenti a volte anche rudimentali, nei pochi istanti disponibili prima che l’immagine si fissi sul supporto, il fotografo interviene trasformando l’inquadratura in un’opera unica e irripetibile. Dalle Polaroid ai pannelli di grandi dimensioni, dalle immagini in bianco e nero a quelle i cui colori ci ricordano luoghi lontani; le opere di Luigi Corbetta in mostra ad Agropoli  riescono a stupire e incantare unendo sensazioni ed emozioni come magiche FotoAlchimie.

Nella gallery alcune delle opere esposte

 

 La mostra è organizzata da “TERRAMITI”  PhotoArtComunity e Vivi Agropoli nella Sala dei Francesi Castello Angioino Aragonese e ogni venerdì alle 19.00 Luigi Corbetta spiegherà, con esempi e proiezioni, alcune tecniche in un simpatico “incontro con l’autore”  

luigi corbetta

Luigi Corbetta inizia a fotografare negli anni ’70 alle dipendenze di una delle più importanti aziende
di fotografia (Brunner&C.). Qui avviene la sua formazione e la conoscenza di innumerevoli tecniche usate fin dagli albori della fotografia.
Tutte queste magiche  “ALCHIMIE”  si tradurranno in una costante ricerca delle “emozioni”,  la molla che fa scattare l’obiettivo in un’attività nella quale l’ amore per il lavoro si coniuga con quello  per l’arte.
Luigi Corbetta ha collaborato a vario titolo con molti fotografi e ha esposto in numerose mostre fotografiche; ha vinto un 1° premio Kodak  “Le stagioni del ritratto”. È stato per alcuni anni fotografo ufficiale a Venezia della “Reale Associazione Bucintoro” per le regate storiche. Ha sempre tenuto vivo l’interesse fotografico in centinaia di fotoamatori che negli anni hanno frequentato i suoi corsi di fotografia e il Fotoclub.

Pubblicazioni: 

1983                     RITRATTO DI UN PAESE.  ed. Punto Grafico

2004                     FOTOALCHIMIE  ed. DialodgoLibri

2009                     ISTANTI  “made in Italy”  ed. DialogoLibri

2010                     UNO SGUARDO CENTO VOLTI  ( 2 volumi ) ed. Lambro

2012                     TRASPARENZE  per Seterie Argenti

2013                     IL MAGICO APPARIRE DI UN ISTANTE

2013                     COMO SI RACCONTA…  ed IBIS

Più informazioni su