CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CHALLENGER DI COMO – Largo ai giovani: passano Sonego e Bonadio

Largo ai giovani. E’ questo il grido lanciato dal tabellone di qualificazione dell’edizione del 2015 del Challanger di Como di tennis che si è concluso questa sera. E tra questi giovani, due sono italiani. Una bella notizia per gli appassionati in attesa che domani – lunedì 31 – parta il tabellone principale con i primi big in campo. Giovani, protagonisti come Lorenzo Sonego da Torino, 20 anni, che ha piegato con disinvoltura il francese Maxime Teixeira per 6-2, 6-4 (destando davvero una buonissima impressione) e Riccardo Bonadio, 22enne, giocatore dal rovescio che ammalia e che soprattutto ha portato a casa una partita complicata contro lo spagnolo Enrique Lopez-Perez per 6-3, 0-6, 6-1. Partite giocate con un caldo che toglieva il respiro sui campi del Tennis Como Chi invece non ce l’ha fatta a passare, ma ha lottato come un leone (ko per 6-4, 3-6, 6-4) è stato Filippo Baldi, 19 anni da Milano. Ma di fronte aveva il giocatore più forte del tabellone, il croato Mate Delic, titolare nella squadra croata di Coppa Davis.E da domani, come detto, spazio al tabellone principale per una settimana di grande tennis. O

OGNI GIORNO ALLE 18 DIRETTA WEB A CIAOCOMO DIRETTAMENTE DAL TENNIS COMO.

TENNIS COMO