CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

INSEGUENDO CLOONEY – I “paparazzi” scambiati per ladri dai residenti

Inseguendo Clooney. La voglia di fare uno scoop e di riprendere il noto attore al ristorante Navedano di Como – via Pannilani – ha spinto due fotografi a posizionarsi in zona ieri sera a lungo. Con la loro auto notata insistentemente dai residenti passare per la via tanto che uno di loro ha chiamato la Questura segnalando la cosa. In via Navedano la volante della polizia per gli accertamenti del caso. E dopo aver raccolto informazioni con i residenti che hanno segnalato la vettura “sospetta”, i poliziotti sono riusciti a scoprire – nascosti in una raduna della zona – due paparazzi che stavano aspettando l’uscita di Clooney e signora dal Navedano. I due sono stati identificati ed hanno ammesso di essere stati loro con l’auto a passare ripetutamente in via Navedano. Nessuna conseguenza per loro non avendo commesso alcun reato. Solo la rassicurazione ai residenti, da parte degli agenti, che non erano ladri come loro sospettavano. Il trambusto da loro stessi provocati ha poi portato i paparazzi a non poter fare quello per cui erano appostati in via Navedano: le foto al popolare attore in uscita dalla cena e diretto verso la casa di Laglio.

clooney-amal_980x571