CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CADORAGO – Sempre sul luogo dei furti, arrestato il ladro dell’area di servizio

Un egiziano di 42 anni è stato fermato dalla polizia perché sarebbe colpevole di numerosi furti all’interno dell’area di servizio “Lario Ovest” di Cadorago. L’arresto a Lomazzo. L’uomo è stato definito dalle forze dell’ordine uno professionista incallito del furto, essendo già stato arrestato in passato e condannato per reati contro il patrimonio.

L’arresto è avvenuto a seguito di una serie di indagini fatta di appostamenti e pedinamenti, fino ad accertare la continua presenza, una strana coincidenza, dell’egiziano. Dall’incrocio dei dati, compresi i tabulati telefonici e la mappatura dei collegamenti alle celle/ponti radio dei telefoni cellulari di cui era in possesso l’egiziano, la polizia ha monitorato i luoghi presso i quali era solito recarsi, accorgendosi che spesso frequentava l’area di servizio Lario, anche nei giorni in cui erano verificati i crimini.

A seguito di un furto ai danni di una famiglia austriaca ferma all’autogrill, avvenuta con dettagli simili ai precedenti episodi, gli agenti si sono recati resso la stazione ferroviaria di Cadorago e sul treno delle ore 06.12 hanno notato la presenza del 42enne. La polizia ha deciso così di procedere all’identificazione e perquisizione personale, rinvenendo, occultata nelle tasche, la refurtiva che è stata restituita ai legittimi proprietari.

L’uomo è stato portato in carcere e processato per direttissima. Durante gli accertamenti è emerso che sul 42enne egiziano gravava un provvedimento di cattura per esecuzione ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Milano.