CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CHOC A CADORAGO – Difficoltà a respirare, muore a cinque mesi

Muore a cinque mesi – Un intero paese sotto choc, sconvolto. Domani il piccolo Mikel, figlio di una coppia di nigeriani che da anni abitano a Cadorago e sono ben inseriti nella realtà del paese, avrebbe compiuto 5 mesi. Per una atroce beffa del destino domani ci saranno – ore 15 chiesa parrocchiale – i suoi funerali. Il piccolo è deceduto in questi giorni per un improvviso problema respiratorio. Edema polmonare hanno accertato i medici dell’ospedale Valduce dove i genitori lo hanno portato. Ma ormai era tardi. E dire che niente lasciava prevedere – per ammissione degli stessi genitori (mamma inferniera in una casa di riposo) una fine simile. Mikel dapprima ha iniziato ad accusare respirazione affannosa: la guardia medica non ha prescritto il ricovero in ospedale, ma una terapia a base di aerosol ed antibiotico. Invece il peggioramento repentino, la corsa in ospedale e il suo decesso. Domani, come detto, Cadorago si stringe attorno ai genitori ed ai tre fratelli del piccolo: è il giorno del funerale.