CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paratie punto ed a capo: bocciato l’ultimo progetto (VIDEO, PROFEZIA DI CARADONNA)

Una bocciatura solenne. Punto ed a capo: tutto da rifare o quasi. Il rischio, per la giunta di Mario Lucini, è di dover ripartire da zero per il progetto delle paratie anti-esondazione. Perchè ora l’Anticorruzione dice no, in modo secco, alla terza variante al progetto, quella con la quale il sindaco Lucini sperava di poter sbloccare il cantiere a breve. Per l’Ente guidato da Raffaele Cantone, con i suoi funzionari di recente a Como, la procedura è inammissibile. Stroncatura anche per i responsabili dell’opera in Comune, ma pure per i sindaco ed i tecnici precedenti a Lucini, da Botta a Bruni. Tante, troppe, carenze e il rischio è di ripartire da zero.

Pochi giorni fa chi di paratie se ne intende – costretto a dimettersi dall’incarico di assessore travolto dallo scandalo del muto – aveva fatto una sinistra profezia a CiaoComo. Ecco le parole dell’ex assessore ai lavori pubblici di Como Fulvio Caradonna.