CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Cibodipendenze”: anche a Como al via corsi di sensibilizzazzione nelle scuole

Più informazioni su

Sono già 2 le farmacie del comasco che hanno sottoscritto il progetto “Tutti liberi… a tavola” per la diffusione di una corretta alimentazione nelle scuole elementari, presentato in questi giorni in  Regione Lombardia: la “Farmacia di Prestino” di Como e la “Farmacia Tagliabue” di Senna Comasco. Da ottobre, terminato un corso di formazione, si metteranno gratuitamente a disposizione del mondo scolastico.

L’iniziativa è promossa dai farmacisti Pharmavegana, la rete di laureati in farmacia con formazione specifica e articolata nelle problematiche legate al rapporto salute/alimentazione: attraverso  lezioni e  laboratori il farmacista illustrerà, con linguaggi e  strumenti innovativi predisposti da esperti di comunicazione  didattica, come difendersi dalle “cibodipendenze” e liberarsi dalla  “trappola” dei cibi che provocano disturbi  e obesità diffusa.

In Italia un bambino di 8-9 anni su tre è sovrappeso o obeso, in Lombardia uno su quattro. “Oltre agli studi e all’esperienza del farmacista abbiamo un percorso specifico sulle problematiche legate al rapporto salute/alimentazione,  grazie alla formazione Pharmavegana”-  dichiara la farmacista portavoce del progetto, Maria Giacinta Chiaudani – “con questa nuova iniziativa avremo a disposizione un percorso informativo e strumenti  didattici specifici e siamo lieti di metterli gratuitamente a  disposizione nelle scuole, e negli spazi aperti alla cittadinanza”.

Le scuole elementari interessate possono richiedere informazioni  sull’iniziativa a info@pharmavegana.it.

Più informazioni su