CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

PRODUZIONE IN CALO – “Stress da caldo”, sotto pressione anche gli animali

Non solo quelli domestici che boccheggiano e soffrono. Ma la pazzesca ondata di caldo che si sta abbattendo sul comasco sta facendo sentire i suoi effetti negativi anche sugli animali. Tanti coloro che stanno risentendo di quello che gli esperti definiscono uno “stress da caldo”. E la conferma arriva dai vertici delle associazioni legate all’agricoltura: mucche che producono meno latte, vitelli che vengono costantemente bagnati per farli stare un pò meglio, ma che sono in crisi netta. E per il caldo – da non dirsi, ma è confermato anche scientificamente – le galline (non solo quelle di casa) che fanno meno uova del solito e poi le api: non riescono a volare ed alimentarsi e restano ferme nelle loro celle senza produrre miele. Succede anche sul Lario se il termometro è costantemente sopra i 33/34 gradi da giorni…

api nell'arnia