CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

NOTTE DI FUOCO – Fino e Gravedona, in fiamme escavatore e un bar

Notte di fuoco – Non solo il tremendo incidente mortale di Gera Lario, costato la vita ad un motociclista di 41 anni. Ma la notte che ci lasciano alle spalle è stata caratterizzata anche da due incendi. Uno fortemente sospetto, con le indagini di rito dei carabinieri, l’altro apparentemente accidentale. Il primo caso – quello con alte probabilità di essere doloso – ad Andrate di Fino in via Andrate Nuova. Attorno alla mezzanotte le fiamme hanno avvolto un escavatore all’interno di un cantiere edile. Arrivati i pompieri per spegnere il rogo e poi anche i carabinieri della stazione di Fino.

A Gravedona, sulla Regina (civico 22), fiamme attorno alle 3,15 in un bar che si affaccia sulla trafficata arteria. Si sarebbe trattato, secondo i primi accertamenti dei pompieri, di un incendio del tutto accidentale, scaturito da un corto circuito all’impianto elettrico del locale. Danni all’interno anche se tempestivo intervento dei vigili del fuoco.