CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Spiraglio per il Mercatone di Tavernerio (LE FOTO): riapre ad ottobre

Entro ottobre sarà riaperto il  punto vendita Mercatone di Tavernerio assieme a quelli di Roma, Carrè e Pombia. Ivan Talloru, Filcams Cgil, commenta positivamente l’incontro avuto al Ministero dello sviluppo economico:”Da parte nostra abbiamo colto positivamente i progressi e le prospettive immediate che ci sono state illustrate, soprattutto abbiamo apprezzato il numero delle manifestazioni di interesse. Come abbiamo più volte avuto modo di dire, esse si dovranno poi tradurre in proposte concrete ed irrevocabili di acquisto e il percorso è ancora lungo. Molte delle manifestazioni di interesse probabilmente non si tradurranno in proposte concrete, ma è tuttavia evidente che si potrebbe aprire una competizione positiva fra gli investitori realmente interessati. Inoltre non è da sottovalutare l’impatto mediatico immediato che la notizia può avere anche per la ripresa delle vendite, con il conseguente raggiungimento dell’equilibrio economico necessario per investire nei punti vendita e per l’elaborazione di un piano industriale sostenibile”.

Mercatone di tavernerio
Nel concreto, all’incontro con i ministri, sono stati forniti importanti aggiornamenti benchè il piano industriale sia ancora in elaborazione: “ho partecipato con la speranza di portare notizie ai dipendenti di Tavernerio, che a oggi si trovano in cassa integrazione straordinaria a 0 ore. Le informazioni consentono di sperare in un esito positivo dell’amministrazione straordinaria anche per i punti vendita attualmente sospesi. “A settembre saremo nuovamente convocati dal Mise – conclude Talloru – per l’illustrazione del piano industriale che i commissari dovranno presentare. Guardiamo ai prossimi mesi con un cauto ottimismo, e come Cgil Como ringraziamo ancora una volta i lavoratori di Tavernerio per la pazienza e dedizione alla causa, non scontata e non uguale per tutti”.