CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

UBRIACO E VIOLENTO – Como, danni alle auto e minacce ai poliziotti: arrestato

Ubriaco e violento. Un pomeriggio ad alto tasso alcolico secondo quanto riferiscono gli agenti della Questura di Como per un 37enne comasco (LS le iniziali) che ieri pomeriggio è stato fermato in via Anzani dopo la segnalazione di alcuni residenti che hanno notato lui ed altri due complice a danneggiare vle vetture in sosta: calci, pugni e un coltello (poi trovato adosso e sequestrato) per rovinare le carrozzerie All’arrivod egli agenti della Volante, chiamati dagli abitanti, l’uomo – apparso in evidente stato di ebbrezza – ha proseguito il suo show: insulti, minacce e aggressioni agli agenti ed all’auto di servizio della polizia con la quale è stato accompagnato in Questura. Alla fine, dopo che gli operatori hanno cercato di calmarlo, è stato arrestato con le accuse di danneggiamento aggravato, violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Addosso aveva anche una modica quantità di sostanza stupefacente. Gli altri due che erano con lui, pure loro apparsi non certo sobrii secondo i poliziotti, denunciati per danneggiamento in concorso.