CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fondo sostegno affitti: domande entro venerdì 10 luglio (IL DETTAGLIO)

Più informazioni su

Scadono venerdì 10 luglio alle ore 12 i termini per la presentazione delle domande per il bando di assegnazione di contributi per il pagamento del canone di locazione.

DESTINATARI E REQUISITI DI ACCESSO: Possono richiedere il contributo coloro che, nell’anno 2015, sono titolari di contratti di locazione, efficaci e registrati, stipulati per unità immobiliare situata in Lombardia – Como – utilizzata come residenza anagrafica e abitazione principale. Possono richiedere il contributo anche i nuclei familiari che hanno ottenuto l’assegnazione in godimento di unità immobiliari da parte di cooperative edilizie a proprietà indivisa. È necessario avere un ISEE-fsa inferiore a € 7.000,00 (redditi e patrimoni posseduti al 31/12/2014), oltre agli altri requisiti richiesti dalla Regione Lombardia e allegati al bando.

IMPORTO DEL CONTRIBUTO: due mensilità del canone annuo del richiedente, fino a un massimo di € 1.200,00, soggetto a riduzione nel limite delle risorse economiche effettivamente disponibili.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: la domanda deve essere presentata in uno dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF) convenzionati con il Comune, aderenti all’Accordo Territoriale Sperimentale per l’anno 2015, previo benestare del Comune che filtrerà tutte le istanze e segnalerà solo i potenziali richiedenti in possesso dei preordinati requisiti. La verifica del possesso dei requisiti e della documentazione necessaria per l’accesso al Bando sarà svolta esclusivamente dallo sportello per l’accesso alla locazione per le fasce più deboli “SPORTELLO AFFITTO GRAVE DISAGIO ECONOMICO – ANNO 2015” in via Italia Libera 18 (tel 031.252611), che verificherà la singola situazione in relazione ai requisiti fissati da Regione per l’accesso al contributo.

Più informazioni su