CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Oggi Sulutumana in concerto sul Montepiatto

Più informazioni su

In questa caldissima domenica di inizio luglio i “viandanti” in cerca di frescura sui monti che fanno da corona al lago di Como, potrebbero imbattersi in un insolito esemplare di fauna autoctona: il Sulutumana “montanis”, splendido animale da palco apprezzato per le sue doti musicali. Però dovete scegliere la montagna giusta e l’ora precisa: Montepiatto ore 15.30.
montepiatto associazione
Dopo il successo dell’anno passato con l’eccezionale partecipazione di Davide Van De Sfroos (qua il video),  l’associazione Amici di Montepiatto ha invitato i Sulutumana a salire al monte sopra Torno per festeggiare la ricorrenza di Santa Elisabetta. Come ogni anno la festa comincerà con la tradizionale S. Messa alle 11.15 nella chiesa intitolata a Santa Elisabetta e con l’antico rito della distribuzione del “michìn” il panino benedetto.
Il programma prevede poi  un pranzo conviviale sul sagrato della chiesa (un primo piatto è prenotabile a 2,50€ mentre tutti sono invitati a portare dei secondi da condividere). Alle 14:30 i poeti locali e no, sono invitati a partecipare allo storico CONCORSO DI POESIA in memoria del grande poeta tornasco e montepiattese Paolo Elia Sala, infine, verso le 15:30:
CONCERTO DEI SULUTUMANA
sulutumana
Al centro del live il loro ultimo album dal titolo “Dove tutto ricomincera’”.
carico di una sonorita’ acustica di grande impatto che rivela l’anima piu’ autentica della band comasca. La (loro) canzone d’autore e’ fatta di intreccio di strumenti e di generi miscelati in un misto di folk, pop, e musica di eccellente qualita’, di sonorita’ raffinate e decise al tempo stesso, arrangiamenti curatissimi (come si faceva un tempo), uno spirito schietto e sanguigno, colto e popolare che non lascia spazio ad orpelli di maniera.
Reduci dal concerto di ieri sera nella loro Canzo, Giamba, Nadir, Andreotti, Pitch e soci apprezzeranno quest’altra boccata d’ossigeno del triangolo lariano con vista sul ramo comasco del lago e, come loro abitudine, regaleranno generose manciate di canzoni “lacustri” agli insoliti spettatori in scarponi da trekking.
Il concerto è gratuito, ricordiamo che Montepiatto è raggiungibile da Torno o da Blevio con una passeggiata di circa mezz’ora, c’è un po’ di salita, ma la meta finale vi ripagherà, oppure con una camminata più lunga tuttta in piano. da  Brunate.
 

Più informazioni su