CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Retour 2015, la bella sfida dei cicloturisti comaschi: RIVEDI QUI LA DIRETTA WEB

Retour 2015 – Una gran bella sfida, un modo anche per ricordare una pagina brutta del passato. Ma sopratutto il loro modo di trascorrere qualche giorno di vacanza con la grande passione: la bicicletta. Sono ormai pronti, mancano solo pochissimi dettagli. Un gruppo di 12 cicloturisti comaschi sta per prendere il via (dal 18 luglio al 23) in quella che è stata chiamata Retour 2015, sulle strade della grande guerra. I 12 pedaleranno da Bassano del Grappa allo Stelvio (con tratti molto impegnativi)  nel Centenario della Grande Guerra. Proprio come fecero i fanti con la loro bicicletta che non è certo quella di oggi. Una bella avventura, una sfida anche verso loro stessi che alcuni di loro questo pomeriggio – DIRETTA RADIO E WEBTV SU CIAOCOMO DALLE 18 – hanno presentato negli studi della nostra emittente.

Quattro le tappe previste: Bassano del Grappa – Lavis, poi Trento Nord – Temù e Temù – Stelvio. Patrocinio del Museo del ciclismo del Ghisallo per questi grandi appassionati della bicicletta.

Gli stessi cicloturisti un anno fa hanno percorso la tappa storica da Cannes a Briancon sulle orme di un grande come Gino Bartali. Hanno scalato anche montagne impegnative per i professionisti come l’Izoard, ma sempre con passione e tanta volontà. Bravi davvero. Ecco alcuni dei momenti più significativi.

targa omaggio a bartali