CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Donata un’ambulanza da 80mila euro al Sant’Anna

Più informazioni su

Il desiderio di fare del bene ed essere d’aiuto ad altri pazienti, in maniera concreta. Nasce da questo intento la donazione di un’ambulanza nuova di zecca all’azienda ospedaliera Sant’Anna per il Servizio di trasporti interni, espressione della volontà testamentaria di Giovanna Bianchi, menaggina, deceduta lo scorso anno.

Il mezzo, già in servizio tra i presidi dell’azienda ospedaliera comasca, in particolare per l’ospedale “Erba – Renaldi di Menaggio”, del valore di circa 80mila euro, è tra i più moderni disponibili sul mercato ed è dotato di tutte le attrezzature necessarie per il trasferimento dei malati, anche i più complessi. Questa ambulanza è infatti un Centro Mobile di Rianimazione.

“La donazione della signora Bianchi – ha sottolineato il direttore generale Marco Onofri – rappresenta un gesto di grande generosità e altruismo nei confronti delle persone sofferenti curate nei nostri ospedali che devono essere trasferite per essere sottoposte in altre sedi della nostra azienda a esami specialistici o per proseguire il ricovero in un’altra struttura. Una benefattrice, la signora Bianchi, che va ricordata per la sua attenzione al prossimo nel solco di quella tradizione filantropica che caratterizza da sempre la storia dei nostri ospedali e del territorio comasco”.

Più informazioni su