CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Under the surface” è l’opera vincitrice di Co.Co.Co. Como Contemporary Contest 2015

Più informazioni su

Il duo artistico formato da Tania Brassesco & Lazlo Passi Norberto, si aggiudica il primo premio di “Co.Co.Co. Como Contemporary Contest 2015”, il concorso per giovani artisti organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Como.

Il duo ha vinto con l’opera “Under the surface”, suggestiva fotografia digitale la cui scena, meticolosamente creata dal vero in studio, è al confine tra reale ed irreale.

Tania-and-Lazlo_Under-the-Surface-564

 

L’opera è legata all’universo della psiche, del sogno e dell’inconscio, dove lo scenario è sospeso in uno spazio atemporale. Il soggetto è totalmente immerso nel labirinto della sua mente, in contatto con la parte più profonda dei suoi pensieri, paure e visioni.

Tania Brassesco & Lazlo Passi Norberto (Venezia, 1986 – Verona, 1984) collaborano dal 2009 come duo artistico nel campo della fotografia contemporanea. Entrambi seguono gli studi universitari a Venezia, Tania presso l’Accademia di Belle Arti e Lazlo ad Arti Visive e dello Spettacolo allo IUAV. Le loro opere, una fusione tra fotografia, cinema, performance ed installazione, sono la sintesi delle loro esperienze professionali che gli permettono di essere completamente autonomi nella realizzazione di lavori legati al mondo della Staged Photography. Bozzetti ed idee si trasformano in set reali, costumi ed oggetti di scena, ambientazioni create nei minimi dettagli come per la scena di un film. L’universo artistico del duo cerca di esprimere ed approfondire gli aspetti più intimi e misteriosi della natura umana. Una ricerca introspettiva che parla un linguaggio universale. Melanconia e solitudine, ma anche scoperta ed evasione dalla realtà vengono rappresentate nelle loro opere fotografiche dando vita ad immagini evocative e suggestioni eteree.

cococo vincitore1

backstage della realizzazione

 

Il duo vince un premio di 2.000 € a supporto della carriera e l’opportunità di realizzare una mostra a Como nei prossimi mesi.

Più informazioni su