CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lucini ed i danni in Comune:”Ora troviamo i responsabili…” (FOTO, VIDEO)

Tolti i nastri delle forze dell’ordine, in una parte del Comune di Como e’ tornata la normalita’ oggi dopo il misterioso raid notturno dei ladri ieri notte. In una sola zona – quella dove i danni sono maggiori, settore reti ed uffici tecnici – restano ancora evidenti i segni della devastazione a porte e finestre. Uffici ancora impraticabili. Resta lo sconcerto di tutto il personale di Palazzo Cernezzi per questa visita, “sgradita ed inattesa” come l’ha definita oggi lo stesso sindaco Lucini a CiaoComo.

VIA SOLO MATERIALE TECNOLOGICO – La conferma anche oggi. I ladri non hanno portato via nulla di particolare se non apparecchiatura elettronica: un Pc portatile, alcune macchine fotografiche, tre telefoni di servizio in comune. Nessun documento risulta essere stato asportato, ne’ tantomeno timbri di Palazzo Cernezzi (verifica accurata svolta dai carabinieri e polizia).