CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Villa Olmo due giorni di iniziative contro la dispersione scolastica. Ospiti De Sfroos e altri

Una due giorni di iniziative legate a un importante progetto per combattere la dispersione scolastica e che vedranno la partecipazione di Davide Van De Sfroos, i Sulutumana e Alberto Cova. Sabato 6 e domenica 7 giugno, a Villa Olmo, “NonUnoDiMeno”, l’evento organizzato e promosso dalla fondazione provinciale Comasca con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Como e il supporto organizzativo della associazione culturale Parolario.

castiglioni

“Vogliamo creare una comunità che si prenda cura dei propri figli dalla culla alla carriera, valorizzare il potenziale di ciascuno e ricostruire quei legami che rendono felici – spiega Giacomo Castiglioni, presidente della fondazione provinciale -.Sono certo che unendo le forze di tutti ce la faremo”. Qui l’intervista completa

Dal 2011 nella provincia di Como gli accessi impropri al pronto soccorso pediatrico per i neonati sono cresciuti del 30%, le richieste di intervento dei servizi di neuropsichiatria infantile sono aumentate in modo considerevole, la dispersione scolastica ha raggiunto una percentuale del  22% contro una media nazionale del 17 (la Germania è al 9,5%) e la disoccupazione giovanile è triplicata superando il 36%.

Dati preoccupanti e che rivelano come sia fondamentale trovare delle soluzioni per evitare che in futuro la situazione possa peggiorare ulteriormente. Dai qui la nascita del progetto “NonUnoDiMeno” e che vede il coinvolgimento di autorità del territorio e cittadini per seguire cinque linee strategiche:

Prima infanzia: vuole assistere i genitori e tutti gli adulti che si confrontano coi bambini più piccoli a superare le loro ansie e sensi di inadeguatezza aiutandoli ad uscire dal loro isolamento.

Scuole aperte: vuole trasformare le scuole in “beni comuni” in grado di aggregare l’intera comunità semplificando la vita alle famiglie e garantendo opportunità di socializzazione per i ragazzi;

Youth Bank: punta sul protagonismo giovanile dando loro risorse e responsabilità affinché dedichino le loro energie ad iniziative d’utilità sociale, sviluppando nel contempo le loro capacità progettuali;

Impresa sociale: stimola lo sviluppo delle imprese sociali, trasformandole in catalizzatori delle energie presenti nella nostra società così da creare posti di lavoro, migliorare il contesto sociale e generare fiducia;

Dati: vuole creare un’infrastruttura che ci permetta di analizzare tempestivamente e in modo coordinato i tanti dati sulla dispersione scolastica che già vengono raccolti, ma che rimangono sostanzialmente inutilizzati in quanto isolati.

Nel fine settimana ci sarà così l’occasione di permettere a tutti coloro che hanno preso parte attiva al progetto di raccontare ciò che è stato fatto e ciò che si farà, ma anche di coinvolgere l’intera comunità. Alla due giorni parteciperanno artisti, sportivi, ma anche imprenditori e figure note sul nostro territorio e che racconteranno le loro storie ed esperienze, e dialogheranno sui temi inerenti il disagio giovanile, le scuole, la disoccupazione giovanile e l’impresa sociale. Alcune associazioni esporranno le loro meravigliose esperienze di cittadinanza attiva, mentre scrittori e giornalisti, come Giusi Marchetta e Nuccio Ordine, faranno riflettere il pubblico sulla impellente necessità di innovazione sociale per un futuro sostenibile. Ospite di uno degli incontri sarà anche Corrado Passera. Non mancheranno concerti, cinema e laboratori per i più piccoli.

Nonunodimeno1_

Il programma di “NonUnoDiMeno”: 6 e 7 giugno

Sabato 6 giugno

10.00 Salone Villa Olmo

Inaugurazione: i ragazzi della Youth Bank intervistano Davide Van de Sfroos: “Nonunodimeno”

 

11.00 Salone Villa Olmo

Incontro:  Alberto Cova, oro olimpico “Siamo tutti talenti!”

 

11.45 Salone Villa Olmo

Una prima best practice di ibridazione

Marco Fumagalli  e Michele Borzatta

 

12.00 Salone Villa Olmo

Collegamento: la festa di Como Borghi

 

12.00 Sala primo piano Villa Olmo

Incontro: I ragazzi della Youth Bank e i giovani fundraiser intervistano imprenditori della nostra provincia

 

Dalle 14.00 Parco Villa Olmo

Concerti: Gruppi musicali Youth Bank:  Zenit, Summit, Caronte, Asherfield

 

14.00 Salone Villa Olmo

Incontro: Le associazioni dei genitori si raccontano

 

16.00 Salone Villa Olmo

Incontro: Corrado Passera incontra i giovani fundraiser “L’impresa sociale”

 

16.30 Salone Villa Olmo

Incontro:  Giusi Marchetta “Diritto di crescere lettori”

Dialoga con Alessio Brunialti

 

17.30 Salone Villa Olmo

Incontro: Nuccio Ordine “L’utilità dei saperi inutili per formare studenti liberi”

Dialoga con Alessio Brunialti

 

18.30 Salone Villa Olmo

Reading musicale: I Sulutumana “ Per essere ignoranti non bisogna studiare”

 

19.30 Salone Villa Olmo

Incontro: Pesce e verdura salute sicura

 

19.45 “Apericena pesce e verdura salute sicura”

 

21.00 Salone Villa Olmo

Cinema: “Freedom Writers” di Richard LaGravenese (2007, 126’)

 

Domenica 7 giugno

10.00 Salone Villa Olmo

Incontro: I ragazzi della Youth Bank e i giovani fundraiser intervistano i campioni dello sport.

Partecipano: Francesca Cola atletica,  Mara Invernizzi basket,  Daniele Gilardoni  canottaggio,  Briantea 84 pallacanestro

 

12.00 Salone Villa Olmo

Incontro: Giovanni Del Bene e le scuole aperte di Milano; Roberto Peverelli e l’esperienza di Como

 

14.00 Salone Villa Olmo

Incontro:  Angela Gambirasio  psicologa “Senza ostacoli non si cresce”.

Dialoga con Alessio Brunialti

 

15.00 Salone Villa Olmo

Premiazione concorso scuole: miglior video e foto “Non uno di meno”

 

16.00 Salone Villa Olmo

Incontro: Erika Terenghi “Cuorporeamente Diversi. Normalizzare differenziando gli approcci educativo-didattici”

 

17.00 Parco Villa Olmo

Concerto: D’Altrocanto “ Terra di confine. Tra musica popolare e canzone d’autore”

 

18.30 Parco Villa Olmo

Concerto: Quartetto Bakura “L’altra faccia del rock”

 

19.30 aperitivo cfp Cometa

 

21.00 Salone Villa Olmo

Cinema: “Non uno di meno” di Zhang Yimou- Leone d’oro alla 56° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia

 

Laboratori

Genitori e figli giocano con le tavole di Erikson (sabato e domenica tutto il giorno)

Mary Poppins (sabato e domenica ore 11-12 e 16-17)

Esperimenti scientifici per i bambini e non solo. Tutti i bambini porteranno a casa il loro lavoro, dal flauto di Pan allo spettroscopio all’illusione ottica

I cestini dei tesori per i più piccoli (sabato e domenica tutto il giorno)

Il termometro delle emozioni (sabato e domenica tutto il giorno)

Esposizione dei migliori progetti che i ragazzi della Youth Bank realizzeranno nella nostra provincia.

 

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti.

Info 031.261375

www.fondazione-comasca.it