CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Trenord, definitivamente chiuse le biglietterie di Erba, Arosio e Inverigo

Più informazioni su

Da oggi le biglietterie FerrovieNord  delle stazioni di Arosio, Erba e Inverigo vengono definitivamente chiuse. Nel dettaglio i nuovi punti vendita dei biglietti ricordando che nelle stazioni è presente una self-service emettitrice automatica per l’emissione di biglietti ed abbonamenti: 

AROSIO
Per continuare a garantire il servizio ai propri Clienti, Trenord ha affidato il servizio di vendita dei titoli di viaggio alla “Tabaccheria Clerici”, già operativo in via S. Maria Maddalena, 4 a 300 metri dalla stazione ferroviaria (chiuso alla domenica).
Le pratiche dei Clienti ancora giacenti, saranno evase dalla biglietteria di Mariano Comense (orario di apertura 6.00 / 12.45 e 12.55 / 19.40).

ERBA
Per continuare a garantire il servizio ai propri Clienti, Trenord ha affidato il servizio di vendita dei titoli di viaggio al “Bar Stazione Erba”, già operativo (chiuso alla domenica).
Le pratiche dei Clienti ancora giacenti, saranno evase dalla biglietteria di Mariano Comense (orario di apertura 6.00 / 12.45 e 12.55 / 19.40).

INVERIGO
Per continuare a garantire il servizio ai propri Clienti, Trenord ha affidato il servizio di vendita dei titoli di viaggio alla “Tabaccheria Mazzetto Gioele” in piazza Ugo Foscolo 19/20, a soli 30 metri dalla stazione ferroviaria, già operativo (chiuso alla domenica).
Le pratiche dei Clienti ancora giacenti, saranno evase dalla biglietteria di Mariano Comense (orario di apertura 6.00 / 12.45 e 12.55 / 19.40).


Le modalità di acquisto dei biglietti Trenord
Trenord ricorda che biglietti e abbonamenti sono in vendita anche tramite il sito aziendale (www.trenord.it ), attraverso la nuova piattaforma di e-commerce dedicata ai Clienti Trenord (e-Store). Le informazioni sul servizio della stazione di Arosio si possono consultare anche sulla nuova APP di Trenord (versioni Android e iOS), scaricabile gratuitamente dagli Store Google Play e Apple Store.
Inoltre, presso gli sportelli Bancomat di Intesa Sanpaolo, UBI Banca, Unicredit o Banca Popolare di Milano – anche senza essere correntisti di questi Istituti -, è possibile procedere al rinnovo del proprio abbonamento. Basta avere con sé un proprio Bancomat, di un qualsiasi Istituto di credito, e il numero della tessera Itinero, Io Viaggio o CRS ad uso Trasporto su cui si intende rinnovare l’abbonamento. Il servizio è gratuito e non prevede alcuna commissione. Infine, i clienti Trenord correntisti di Intesa Sanpaolo possono rinnovare il proprio abbonamento ferroviario Trenord (settimanali, mensili, annuali) o integrato (TrenoCittà , compreso TrenoMilano) direttamente dall’home banking.

Più informazioni su