CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Assalto sull’autolaghi, stangata per Dinardi: 30 anni in cella (FOTO, VIDEO)

Assalto sull’autolaghi – Condanna pesante. Il tribunale di Como ha condannato oggi pomeriggio a trent’anni di carcere Giuseppe Dinardi, l’uomo (con residenza a Pioltello nel milanese) accusato di aver preso parte al clamoroso assalto ai furgoni portavalori della Battistolli l’8 aprile 2013 sull’Autostrada dei laghi tra Saronno e Turate. Dinardi si e’ sempre dichiarato estraneo a questo colpo che ha visto un commando seminare il terrore sull’autostrada: per bloccare i due blindati sono stati sparati colpi di pistola e di mitragliatore ed e’ stato simulato anche un incendio. Dell’oro portato via – valore 10 milioni di euro – non c’e’ traccia: sarebbe stato fatto sparire in Svizzera dalla banda. Nei mesi scorsi era già stato condannato in udienza preliminare, a vent’anni di carcere, Antonio Agresti, pugliese, lui considerato dagli inquirenti una delle menti dell’assalto. Dinardi e Agresti sono stati finora gli unici arrestati per quell’assalto.

Le parole del dirigente della squadra mobile di Milano il giorno del loro fermo