CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Comolive 100e20: quattro mesi di spettacolo in citta’ (VIDEO E PROGRAMMA)

Musica, cinema (con il Lake Como Fil Festival), ma anche bande musicali, intrattenimento, concerti per giovani, band che si esibiranno in vari angoli di Como. Ma anche visite guidate e spazi culturali da scoprire. Ecco, dunque,il Comolive 100e20 del 2015. Per L’assessore alla cultura del comune di Como Cavadini – che oggi lo ha presentato a Palazzo Cernezzi assieme agli organizzatori ed al vice-sindaco Silvia Magni – e’ una rassegna di grosso spessore. Praticamente quattro mesi – da giugno a tutto settembre – con animazione costante per la citta’ anche se – durante l’incontro di oggi – e’ stato fatto solo un elenco cronologico di eventi e spettacoli. Senza particolari nomi anche se le cose messe in calendario sono oggettivamente tante. E con la novita’, gia’ sperimentata un anno fa, di portare ogni giorno queste iniziative negli hotel, negli alberghi e negli ostelli del territorio in inglese per permettere anche agli ospiti stranieri di poter partecipare.

I VIDEO DELLA PRESENTAZIONE CON CAVADINI

IL PROGRAMMA

Al via i concerti giovedì 4 giugno in Piazza Grimoldi con l’esibizione della All stars dixieland orchestra e il suo swing anni 20’. Questa piazza, riconsegnata a spazio esclusivamente pedonale, sarà palcoscenico di vari generi musicali: musica balcanica, blues, new wav. Sabato 6 giugno la città sarà invasa dalla Notte bianca dello sport con esibizioni, spettacoli e dimostrazioni di moltissime discipline sportive. Piazza Cavour sarà luogo esclusivo il 13 giugno di Pizzicando il Lario, musica canti e balli popolari del Salento organizzati dall’Associazione Salento nel Cuore, di un concerto di musica Gospel contemporaneo del gruppo Klesis il 27 giugno  e di due serate di musica e atmosfere country organizzate da Nerolidio a luglio. C’è grande attesa per la 9a edizione dello Swing Crash Festival, una settimana all’insegna della musica, della danza e della cultura swing americana degli anni 30’ e 40’, che vedrà il suo momento clou dal 18 al 21 giugno, sempre in Piazza Cavour. Tre le rassegne di cinema di qualità: 35mm sotto il cielo in piazza Martinelli tutti i mercoledì e giovedì da giugno a settembre, tutti i lunedì di agosto film in lingua originale, a cura di ARCI, Lake Como Film Festival all’Arena del Teatro Sociale e in altri suggestivi luoghi della città dal 3 al 30 luglio e Al cinema con l’Archeologo, nel cortile del Museo Giovio, sempre a luglio.

manifesto comolive

Il cortile di Palazzo Cernezzi ospiterà, come ogni anno, l’intrattenimento musicale, teatrale e  cinematografico della ComoEstate organizzata dalla Compagnia Teatrale Città di Como: il primo evento, il 9 giugno, sarà il concerto I mandolini di Como per Tokamachi. L’Associazione Casa della Musica animerà piazza Martinelli con la seconda edizione di Como Jazz, con noti autori del panorama Jazz nazionale, in collaborazione con il Conservatorio di Como. Questa location ospiterà anche A due voci, festival di musica e filosofia e  Kammermusik, musica da camera all’interno dei locali del centro civico, sempre a cura di Casa della Musica, e una serie di Monologhi e performance d’autore organizzate dall’Associazione Acarya. Sempre in Piazza Martinelli l’Associazione Movitango si esibirà con dimostrazioni di tango argentino, tutte le domeniche fino al 13 settembre, a partire dalle ore 19.00. Como Live vedrà anche una serie di appuntamenti alla scoperta di luoghi, storie e personaggi: le Terme di Como romana saranno originale cornice nelle date del 11 giugno, 16 luglio e 20 agosto di serate di musica e archeologia organizzate da Nota su Nota mentre Casa della Musica propone percorsi in cui la musica si intreccerà con la visita di luoghi rilevanti della storia e dell’architettura della città nella rassegna intitolata Risonanze a luglio, agosto e settembre. Como Live è anche palcoscenico delle bande cittadine e di quelle della provincia che come ogni anno si esibiranno per tutta l’estate in vari luoghi della città, con alcuni appuntamenti già svolti nel mese di maggio.

Non mancheranno appuntamenti dedicati ai più piccoli: il cortile del Museo Giovio ospiterà il festival di burattini Alla corte di Tavà, curato dal Teatro dei Burattini di Como dal 7 all’11 luglio. Il programma prevede spettacoli di tradizione e si aprirà con un evento dedicato al 40° anniversario di gemellaggio con la città giapponese di Tokamachi, con il coinvolgimento diretto di un gruppo di bimbi delle scuole primarie. Il calendario dell’estate contempla inoltre gli eventi del Festival Como Città della Musica che prenderà il via il l’1 luglio con “Pagliacci” all’Arena del Teatro Sociale e degli appuntamenti Intorno al Festival Como Città della Musica, che si terranno in inconsueti luoghi della città. I concerti di settembre, organizzati ai giardini a lago da Como Concerti – L’A.L.T.R.O., saranno dedicati ad un target giovane con proposte della scena alternativa italiana pop, rock, rap, elettronica. A settembre tornerà anche Balosso, l’atteso festival internazionale del teatro muto e del grammelot nella città di Como, in Piazza Grimoldi e Cortile Museo Civico.

Tutti gli eventi su www.visitcomo.eu

cavadini presenta comolive tavolo