CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

All that jazz: Ferrario-Milanese-Gibellini al Bocca di Lupo

Più informazioni su

Il loro mestiere è suonare (bene) il jazz. Lo fanno spesso – per la fortuna delle loro famiglie – e lo rifaranno anche venerdì 29 maggio, alle 22.15, alla Bocca di lupo in via Roma 8 (infoline 031-80.89.68 e 348-910.61.41, www.boccadilupo.it, cena e concerto a 40 euro) ad Albiolo.

Il primo, il cosidetto “leader”, Alfredo Ferrario, suona il clarinetto. Malgrado abbia a memoria intere partiture delle migliori opere dei “grandi” della musica improvvisata, riesce sempre a distinguersi per l’intensità e la personalità del suono. Il secondo, Luciano Milanese, suona il contrabbasso. Sono passati alcuni decenni da quando si parlava di lui come una promessa della musica nazionale: durante questi, ha perso un po’ di crine tenendo il ritmo per i più bravi sulla piazza sui palchi e nei festival di mezza Europa. Il terzo, infine, Sandro Gibellini, suona – o, meglio – domina la chitarra. Incarna uno dei rari casi nei quali la perizia e la versatilità sullo strumento non sono inversamente proporzionali alla velocità di esecuzione del musicista, anzi.

Insieme, i tre sono capaci di faville. Lo dimostreranno anche in questa ennesima puntata davanti al pubblico amico delle cene-concerto nel club di Andrea e Grazia Polmonari. Una serata per chi vuole ascoltare ottima musica.

Più informazioni su