CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantu’ domina Venezia, Cucciago in delirio: ora la “bella” (FOTO E CRONACA)

Una grandissima Vitasnella. Cantu’ si ripete in casa, il Pianella diventa fortino inespugnabile. I tifosi “spingono” i ragazzi di Sacripanti e l’impresa e’ servita. Cantu’ domina Venezia in gara4 dei quarti di finale play-off, vince a mani bassi dopo un finale nettamente dominato e fa esplodere di gioia i suoi supporters: per decidere chi va in semifinale si va alla “bella”in programma mercoledi’ sera in Laguna. Ma adesso il “vento” e’ tutto in poppa per i ragazzi di Sacripanti che stasera hanno sempre tenuto Venezia a distanza. Mai in affanno, grande cuore e buona percentuale da due e da tre. Il resto lo hanno fatto i colpi di genio di Gentile, Abass, Feldeine, Johnson Odom, Metta World Peace e gli altri che il coach brianzolo ha mandato in campo. Veneti surclassati 81-64. Primi due tempi ben giocati e con Vitasnella davanti. Svolta nel terzo dopo un inizio non facile. Cantu’ preme e va via. Venezia arranca e mai e’ pericolosa. Canta il pubblico di Cucciago: delirio puro sugli spalti, tifosi pazzi di gioia. Quella gioia che solo gare come questa dei play-off sanno dare…

williams esulta

 

TABELLINO

ACQUA VITASNELLA CANTU’ 81                                         

UMANA REYER VENEZIA  64

(22- 17, 35- 30, 59- 46)

 ACQUA VITASNELLA CANTU’: Johnson-Odom 12, Feldeine 9, Abass 19, Bloise, Bugatti ne, Maspero ne, Jones, Shermadini 4, Buva 10, Gentile 5, Williams 13, World Peace 9. All. Sacripanti.

UMANA REYER VENEZIA: Stone 3, Peric 10, Goss 11, Jackson 8, Ruzzier 3, Ress 2, Ortner 21, Nelson 2, Aradori, Viggiano, Ceron ne, Dulkys 4. All. Recalcati.

Arbitri: Sahin, Seghetti, Bettini.


feldeine a canestro