CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paratie: il comune non paga i progettisti per il danno subito (CONTENZIOSO)

COMO – Palazzo Cernezzi ha deciso di non pagare i professionisti che si sono occupati del progetto delle paratie. la decisione è stata motivata dal fatto che il comune ha un credito nei confronti di questi derivanti dagli errori dello stesso progetto.  Il Comune di Como si opporrà dunque al pagamento delle somme dovute all’ingegner Ugo Majone, all’ingegner Carlo Terragni e all’architetto Renato Conti. Le somme richieste fanno riferimento alla causa promossa dai progettisti in merito alla revoca della direzione lavori e ai conseguenti mancati pagamenti: 54.699, 30 euro in favore dell’ingegner Ugo Majone, 41.314,05 euro in favore dell’ingegner Carlo Terragni e 41.314,05 euro in favore dell’architetto Renato Conti.