CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Peccato Cantu’: l’illusione dura solo due tempi, poi esce Venezia (I VIDEO)

Si, vero peccato per Cantu’. La Vitasnella gioca bene e scappa via subito in avvio di gara1 dei quarti di finale play-off – stasera al Taliercio di Mestre – ma poi subisce la perentoria rimonta dei veneti di Charlie Recalcati che alla fine vincono 79 – 70. Veneti avanti 1-0, giovedi’ sera gara2 sempre in Laguna. Non e’ bastato un Johnoson Odom tirato a lucido ed autore di una prova importante stasera. Bene Cantu’ fino all’intervallo lungo (40- pari), poi veneti piu’ incisivi anche da tre punti e brianzoli in affanno. Reyer che ha allungato nel terzo tempo, poi rimonta di Gentile e soci, ma senza essere mai incisivi. Non ha brillato Metta questa sera.

TABELLINO

UMANA REYER VENEZIA  79

ACQUA VITASNELLA CANTU’  70

 (18- 21, 40- 40, 65- 55)

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Johnson-Odom 22, Feldeine 11, Abass 7, Bloise, Zugno ne, Maspero ne, Jones 2, Shermadini 8, Buva 6, Gentile 6, Williams 2, World Peace 6. All. Sacripanti.

UMANA REYER VENEZIA: Stone 7, Peric 14, Goss 13, Jackson 7, Ruzzier, Ress, Ortner 4, Nelson 13, Aradori 10, Viggiano 11, Ceron ne, Dulkys. All. Recalcati.

Arbitri: Mattioli, Sardella, Chiari.

QUESTI I VIDEO

 

Nell’altra sfida di stasera, miracolo Grissin Bon Reggio: sotto anche di 24 punti nei primi due tempi, la squadra ha reagito rabbiosamente fino al pareggio e sorpasso: 78-76 contro la Enel Brindisi dopo una gara di mille emozioni.