CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica nera sulle strade lariane: 30 feriti con auto, bici e moto (LEGGI)

Domenica nera sule strade lariane – Per il personale del 118 e delle forze dell’ordine cittadine la peggiore domenica degli ultimi mesi. Mai cosi’ tanti incidenti sulle strade del territorio fin dalla mattinata. Iniziata con una raffica impressionante di persone cadute in bici (a Fenegro’, Canzo, Cernobbio, Mozzate e Montorfano) e proseguita poi nel pomeriggio ed in serata con altri schianti assortiti o con motociclisti finiti sull’asfalto da soli. Impressionante il numero degli interventi fatti dal 118 ed anche dei feriti complessivi: oltre 30 in poche ore.

Tra di loro anche alcuni gravi ed in prognosi riservata: la donna di 80 anni che alle 17,40 in via Orazio e’ stata investita da un’auto, poi il 56enne caduto in moto a Longone al Segrino in via Diaz alle 16 (portato ad Erba). Grave anche un motociclista che stasera a Monte Olimpino e’ finito contro un’auto (ore 18,30). E poi ancora un motociclista di 41 anni che stasera alle 20,10 sulla A9 e’ caduto da solo: condizioni serie, prognosi riservata al Sant’Anna. Di sicuro una domenica da incubo per il 118, iniziata all’alba e poi proseguita per tutta la giornata.