CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Minorenne rapinata davanti la questura: arrestata una donna

Più informazioni su

COMO- l’altra sera intorno alle 18.00 una ragazza di 17 anni ferma al semaforo all’incrocio davanti la questura è stata aggredita a scopo di rapina, a bordo del proprio motorino. Una donna le si è avvicinata e dapprima le ha inveito contro poi l’ha colpita ripetutamente alla schiena, quindi afferrata per la gola a le ha strappato la collana che indossava. La donna messa in fuga da alcuni passanti ha gettato a terra l’oggetto rubato ed è scappata. Essendo il tutto accaduto nei pressi della questura subito gli agenti della polizia sono intervenuti e hanno fermato la donna. E’ stata trovata poco distante in alterazione psichica dovuta, presumibilmente all’assunzione di sostanze psicotrope od alcooliche, incapace di articolare frasi di senso compiuto, e di mantenere l’autocontrollo tanto che ha aggredito con calci e pugni gli agenti riuscendo a ferirli obbligandoli a rivolgersi al Pronto Soccorso con prognosi di 3 giorni ciascuno. Accompagnata in Questura per gli atti di rito, la donna è stata arrestata per rapina, resistenza, lesioni e danneggiamento. La vittima, invece, dopo essere stata accompagnata in ospedale, è stata dimessa con prognosi di tre giorni.

Più informazioni su