CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, spara ai tassi dalla finestra di casa e finisce nei guai: DENUNCIATO

Spara ai tassi dalla finestra – Denunciato per detenzione illegale di armi e munizioni ed omessa custodia delle stesse. Un 56enne comasco, residente in via Imbonati, denunciato dalla Polizia per avere sparato dalla finestra di casa ad alcuni tassi che, a suo giudizio, stavano infestando il suo giardino. A fare intervenire gli agenti della squadra volante della Questura sono stati alcuni suoi vicini che hanno sentito i colpi partire dalla sua proprieta’. Ma la sorpresa maggiore e’ stata quando gli agenti sono entrati nella sua abitazione……

TANTE ARMI NON DENUNCIATE

Oltre al fucile usato per esplodere i colpi, gli agenti hanno trovato altri otto fucili (privi di munizionamento) e 3 pistole. Le munizioni sono, invece, sparse per tutta casa, nei cassetti, negli armadi, sui mobili. Il proprietario ha mostrato a quel punto la denuncia di possesso e detenzione di alcune armi che però risulta ancora intestata al padre ormai defunto, e non completa poiché mancante di un fucile e di una pistola ritrovati o in casa ma non elencati nei documenti. Sequestrate le armi non denunciate e ritirate le altre, il 56enne viene accompagnato in Questura per gli atti di rito ed indagato per detenzione illegale di armi ed omessa custodia delle stesse.