CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sconcertante ad Albavilla, rubate le caprette:”Riportatele per favore” (FOTO)

Rubate le caprette – Da giorni, ad Albavilla, tiene banco la sconcertante notizia del furto delle caprette di Bruno Leoni, gestore del Rigfugio Cacciatori all’Alpe del Vicerè. Autentiche mascotte di tutti i bambini che passavano di lì. Gli animali sono stati portato via di notte da qualcuno che non ha ancora fatto alcun gesto di pentimento. La notizia è stata data in grande evidenza sul Giornale di Erba: qui la prima pagina dell’ultimo numero. Di fatto si tratta del reato – ormai in disuso da tempo – di abigeato.

pagina giornale erba

Chiaro che Leoni spera nel pentimento del ladro. Per prima cosa perchè a quelle caprette lui era molto affezionato, poi anche perchè erano una delle attrattive della zona per i più piccoli. E lo stesso gestore del Rifugio Cacciatori chiede il bel gesto, la restituzione:”Anche anonimamente e di notte. Ma per favore riportatemele, le mie caprette…”.

rifugio cacciatori alpe vicerè