CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Prima il tamponamento, poi la fuga: a Cantù è caccia al pirata

Più informazioni su

Prima il tamponamento, poi la fuga. E’ accaduto sabato sera, poco prima della 22, in via Per Alzate (all’intersezione con via Sparta). Uno scontro tra due autovetture, una Peugeot 206 e una Lancia K, il cui conducente dopo un’iniziale fermata per lo scambio dei dati si è dato alla fuga.

I due occupanti della Peugeot 206 (che hanno riportato feriti guaribili in diversi giorni) hanno allertato cosi il Comando di Polizia Locale, fornendo dettagli del veicolo (risultato già essere noto al Comando). Gli agenti sono riusciti così a individuare il proprietario – un quarantenne canturino – con i danni riscontrati sul mezzo compatibili con la dinamica dell’incidente.

Dalle dichiarazioni dell’uomo è emerso che l’autovettura era stata prestata ad un amico fornendo anche delle generalità non complete dell’uomo.  Proseguono così le indagini da parte degli agenti di Cantù.

Il responsabile risponderà di fuga in caso di incidente con feriti (art. 189 codice della strada. Pena prevista: arresto da sei mesi a tre anni, sospensione della patente da 1 a 3 anni, ), posizione che si potrebbe in parte ridimensionare laddove lo stesso si presentasse spontaneamente presso il Comando

Più informazioni su