CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Donna ferita dal marito a Mozzate, il figlio annuncia:”In ripresa” (LEGGI)

Donna ferita dal marito – L’annuncio arrivo, come ormai spesso accade, sui social network. Il figlio Loris, sulla sua pagine di Facebook, ringrazia pubblicamente il Signore per essere stato a casa sabato scorso quando papa’ Gianni ha colpito la mamma Anna con un coltello alla gola. E la donna,dopo due giorni in prognosi riservata, migliora e apre gli occhi. E’ lo stesso ragazzo a dirlo con le parole di mamma pronunciate appena si e’ ripresa:«Grazie per avermi salvato la vita, meno male che c’eri tu…”. Anna Navarra sta meglio: dalla rianimazione dell’ospedale diMilano la donna in queste ore e’ stata trasferita in reparto. Condizioni ancora serie, ma i rischi per la vita sembrano scongiurati.

«Sto ringraziando con tutto il cuore il Signore – ha scritto sempre su Facebook Loris – che ha fatto in modo che in quel momento fossi in casa, riuscendo così a salvare la vita di mia madre. Ha riaperto gli occhi. Ringrazio veramente di cuore tutte le persone che ci sono vicine in questo momento e che si sono rese disponibili in tutto».. Il padre Gianni Carpentone, che dopo l’aggressione si e’lanciato dalla finestra, resta gravissimo al Sant’Anna in rianimazione. L’uomo e’ sempre piantonato in ospedale anche se impossibilitato a muoversi. E’ formalmente in stato di fermo per tentato omicidio.