CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Metti una serata con Memo Remigi ad Albiolo (PRESENTAZIONE)

Più informazioni su

La canzone “Innamorati a Milano”, scritta da Alberto Testa, presentata nel 1965 a “Un disco per l’estate”, resterà il suo maggiore successo come interprete. Cantante professionista dal 1962, ha partecipato tre volte al Festival di Sanremo: nel 1967 in coppia con Sergio Endrigo con la canzone “Dove credi di andare”, nel ’69 con “Una famiglia” scritta da Alberto Testa e nel ’73 con “Il mondo è qui”. Ha composto numerosi successi  per Shirley Bassey e Ombretta Colli ed è stato un apprezzato conduttore radiofonico.

Erbese, compirà 77 anni il 27 maggio prossimo. Sabato sera (18 aprile), alle 22.15, voce e pianoforte, Emidio Remigi detto Memo sarà il protagonista di un’inattesa cena-concerto alla trattoria Bocca di lupo in via Roma 8 ad Albiolo (info 031-80.89.68, 348-91.06.141 e www.boccadilupo.it, cena e concerto a 50 euro) ospite degli affezionati amici Andrea e Grazia Polmonari. Un’esibizione in solo che si preannuncia di notevole intensità.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=aEji73BIs5M”]

Scoperto da Giovanni D’Anzi, dopo aver vinto il Festival della canzone di Liegi con “Oui, je sais”, Remigi incise i primi 45 giri con la Karim prima di passare, nel ’64, alla Ri-Fi. Il suo successo “Cerchi nell’acqua” del ’67 è stato inserito nel film “Vivere per vivere”.

È del 1974 la raccolta di canzoni dedicate a Milano nell’album “Emme come Milano”, su testi di Alberto Testa. “Torna a casa mamma” è una delicata canzone interpretata nel ’77 con suo figlio Stefano di otto anni. Passato alla Ri-Fi, ha partecipato con Arrigo Amadesi alla stesura della musica de “La notte dell’addio”, testo di Alberto Testa e musica Giuseppe Diverio, inserita nel 45 giri “La notte dell’addio / Caldo è l’amore” di Iva Zanicchi e alla musica di “Io ti darò di più” di Testa portata al successo da Orietta Berti e Ornella Vanoni. Sua la divertente “Salvatore”, incisa da Ombretta Colli.

Ma Remigi ha anche scritto tante canzoni per bambini vincendo persino “Lo zecchino d’oro” del 1979 con “Un bambino”.

Dagli anni settanta, l’impegno come conduttore radiofonico e televisivo di successo.Remigi si cimenta anche come attore teatrale nella commedia “Un angelo calibro 9” al fianco di Arnoldo Foà, Rosanna Schiaffino e Lia Zoppelli. Nel 2006 è testimonial della Lilt e incide anche due cd dal titolo “Canzoni di sempre” dedicati a Giovanni D’Anzi e Gorni Kramer. Del 2008 il doppio “Sembra ieri”, che raccoglie i suoi successi, le canzoni su Milano e vari brani inediti.

È autore ed interprete di “Varese Va”, inno dei mondiale di ciclismo di Varese 2008, di cui è stato realizzato un video cantato con alcuni campioni di ciclismo. Ha ricevuto il premio alla carriera il 9 luglio 2011 nel corso dell’11° “Grand Prix Corallo Città di Alghero”.

Alla Bocca di lupo di Albiolo, Memo Remigi pescherà successi ed emozioni dal vasto repertorio della sua fortunata carriera.

Più informazioni su