CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il poeta Milo De Angelis martedì prossimo all’Insubria di Como

Più informazioni su

Milo De Angelis, una delle voci più significative della poesia italiana contemporanea, sarà a Como la prossima settimana. Martedì 21 aprile alle 16.30 presso l’Aula Magna del Chiostro di Sant’Abbondio a Como – nell’ambito del Laboratorio di traduzione di testi poetici organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Cultura dell’Università degli Studi dell’Insubria di Como e curato da Nieves Arribas – si terrà l’incontro “La via del ritorno” al quale parteciperà il poeta.

Scrittore di racconti e saggi, De Angelis è stato anche traduttore dal francese di Racine, Baudelaire, Maeterlinck, Blanchot, Drieu La Rochelle, e dal greco e dal latino di Eschilo, Virgilio, Lucrezio, dell’Antologia Palatina e di Claudiano. Ha diretto la rivista di poesia Niebo e la collana omonima delle edizioni La Vita Felice, per la quale ha presentato numerosi poeti contemporanei.

Numerose le sue raccolte di poesia tra le quali “Somiglianze” (Guanda, 1976); “Millimetri” (Einaudi, 1983); “Terra del viso” (Mondadori, 1985); “Dove eravamo già stati. Poesie 1970-1999” (Donzelli, 2001); “Tema dell’addio” (Mondadori, 2005), vincitore del Premio Viareggio 2005; “Poesie” (Oscar Mondadori, 2008) e “Quell’andarsene nel buio dei cortili” (Mondadori, 2010), vincitore del Premio Stephen Dedalus 2011. Inoltre, ha pubblicato il libro di narrativa “La corsa dei mantelli” (Guanda, 1979) e il saggio “Poesia e destino” (Cappelli, 1982).

Il laboratorio di traduzione di testi poetici si concluderà martedì 12 maggio alle 11, sempre nell’Aula Magna di Sant’Abbondio, con l’incontro “Mettere a fuoco la vita: poesia e traduzione” con Davide Rondoni, durante il quale il poeta offrirà una riflessione a conclusione del laboratorio. A seguire si terrà la cerimonia di assegnazione del premio alla migliore traduzione: verranno assegnate due borse di 510 euro per una vacanza di studio estiva a Valladolid in Spagna che permetterà di seguire un corso di lingua e cultura nella Fundación de la Lengua Española.

Questo incontro è inserito nell’ambito della quinta edizione Festival Internazionale di Poesia Europa in Versi – Ecopoetry: dall’emozione alla ragione che si terrà a Como l’8, il 9 e il 12 maggio.

 

 

Ingresso libero

 

Per informazioni:

maria.arribas@uninsubria.it

Più informazioni su