CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bici e moto, domenica nera: tanti incidenti sulle strade lariane (I FERITI)

Bici e moto,domenica nera sulle strade del comasco. Tanti gli incidenti che sono avvenuti fin dalla mattinata, alcuni anche con conseguenze serie. Il primo alle 11 sulla provinciale a Canzo: un 65enne finisce a terra da solo e poi viene trasportato a Erba. Poco dopo ambulanza del 118 da Como in azione anche a Seregno, via San Giuseppe, per un altro ciclista caduto da solo (ricovero a Carate Brianza).

Piu’ serio un cicloamatore di 59 anni: alle 11,30,via San Giorgio a Pontelambro, e’ caduto anche lui dalla sua bici mentre era impegnato in una escursione domenicale su un terreno abbastanza impervio. Grave e subito soccorso dal 118, l’uomo e’ ora in prognosi riservata ad Erba. E grave – in prognosi riservata – anche una donna di 52 anni che poco prima di mezzogiorno, a Porta Spinola di Mariano, e’ stata investita ed e’ caduta rovinosamente a terra. E’ a Cantu’, non rischia la vita, ma e’ in condizioni serie.

Un altro incidente con la bici alle 16 in via Garibaldi a Montano Lucino: una donna di 45 anni e’ finita al Sant’Anna dopo la scivolata, poi a Torno alle 18 (via Bianchi), altra donna caduta dalla bici (curiosamente anche lei di 45 anni).

Quadro gia’ preoccupante completato nel tardo pomeriggio con un incidente tra auto in via Varese a Fenegro’ (cinque feriti),auto-moto scontro ad Albate in Canturina alle 18,30 e pochi minuti dopo in viale Innocenzo a Como altro scontro auto e moto. Centauro ferito in modo serio dalle prime informazioni. La corsia di viale Innocenzo verso la Napoleona -scontro avvenuto davanti alla Cartoleria Centrale – chiusa al traffico per permettere ai soccorsi di intervenire.