CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Opera Domani” di As.Li.Co arriva in Oman con “Il flauto magico”

Più informazioni su

Raccontare e far vivere in prima persona l’opera lirica ai più piccoli, creare nuove energie grazie alla musica e rinnovare l’entusiasmo delle nuove generazioni  nei confronti di un genere musicale che troppo spesso è percepito come troppo difficile, ‘noioso’ o nel migliore dei casi, adatto ad una ristretta élite di appassionati. E invece l’opera è giovane! Lo dimostra l’entusiasmo dei 150.000 bambini italiani e dei 5000 insegnanti di scuola che seguono ogni anno i progetti di “Opera Domani” ed hanno la possibilità di diventare veri e propri protagonisti di uno spettacolo direttamente dal loro posto in platea!

La missione di As.Li.Co, l’Associazione Lirico e Concertistica Italiana che ha la sua base organizzativa al Teatro Sociale di Como, da quasi 20 anni e su impulso di Barbara Minghetti, è quella di scardinare una visione troppo ‘impolverata’ della lirica progettando e realizzando spettacoli di opera per bambini, collegati a percorsi didattici ad hoc, realizzati nelle scuole di tutta Italia. Un nuovo modo di pensare e proporre l’educazione musicale che negli anni è diventato un vero e proprio format, esportato ora anche in alcuni paesi d’Europa come Francia, Spagna, Belgio e Germania, grazie a co produzioni internazionali.

flauto magico1

Ma la nuova frontiera della lirica per il giovane  pubblico si apre da quest’anno in Oman, alla Royal Opera House di Muscat (nella foto), dove debutterà Il Flauto Magico, nella versione di Opera Domani. La Royal Opera House di Muscat è l’importante piattaforma culturale che favorisce lo sviluppo delle arti e della cultura. L’organizzazione, fondata dal Sultanato, opera come laboratorio per la creatività a favore degli scambi interculturali.

L’8 aprile 2015 circa 2000 bambini omaniti potranno cantare, insieme ai cantanti che metteranno in scena lo spettacolo, le arie di una delle più grandi e famose opere al mondo, Il Flauto Magico di W.A. Mozart. I docenti di AsLiCo hanno lavorato nelle scuole omanite che partecipano al progetto per preparare docenti e ragazzi ad una visione interattiva dello spettacolo. L’opera in versione inglese, sarà interamente sovra titolata in arabo ed i ragazzi potranno cantare le arie in inglese con qualche brano tradotto per loro e per la prima volta in arabo!

‘Il Flauto Magico, ovvero come sconfiggere i mostri’ con la regia del giovane Stefano Simone Pintor è un vero spettacolo di opera lirica, con cantanti professionisti, adatto ad un pubblico di bambini e adulti, una fiaba per bambini, ma anche una storia di morte e rinascita, di magia e realtà. Perfetto, dunque, come oggetto di studio, di conoscenza e di apprendimento per bambini e ragazzi tra i 6 e i 12 anni, che con Tamino, attraversano  un percorso di crescita musicale ed umana.

 

 

Più informazioni su