CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carlazzo: aggredisce il padre, poi resistenza ai carabinieri (ARRESTATO)

Carlazzo – Un lite furiosa con il padre e poi la resistenza nei confronti dei carabinieri intervenuti per calmare la situazione. Un giovane di 22 anni è finito nei guai per aver aggredito prima il genitore, poi i militari. L’episodio la sera di Pasquetta quando, alle 18.40 circa, i carabinieri della stazione di Porlezza hanno ricevuto la telefonata di un cittadino di Carlazzo, frazione San Pietro Sovera, che segnalava una lita furiose tra due persone.

Giunti sul posto i carabinieri hanno visto un ragazzo, un 22enne turco, aggredire ripetutamente il padre. I militari hanno cercato così di calmare il ragazzo, ma anche durante il tragitto in macchina verso la caserma, il giovane era sempre agitato, tanto da picchiare ripetutamente la testa contro il finestrino dell’auto.

Dopo aver riportato il ragazzo alla calma i carabinieri l’hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane ha passato la notte in una camera di sicurezza della stazione dei carabinieri di Menaggio e per lui oggi il processo per direttissima in tribunale a Como.