CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Cassa Rurale cade in casa: la stagione finisce qui (CRONACA E FOTO)

Cassa Rurale cade in casa – Si chiude nella domenica di Pasqua la stagione 2014/15 della Cassa Rurale Cantù (volley a2 maschile), il ricordo dello scorso anno con la finale playoff è ormai sbiadito, anche perché i brianzoli arrivano a questo appuntamento con poca benzina nel motore. Cantù che si presenta in campo con la formazione classica e collaudata composta da Gerosa in palleggio, Tamburo opposto, Bargi e Robbiati al centro, Mercorio e Ippolito schiacciatori e Butti libero. La formazione di Della Rosa non vuole certo deludere il numeroso pubblico del Parini. Cantù gioca un bellissimo primo set cadendo ai vantaggi, rialza la testa vincendo il secondo, gioca un terzo set sempre in vantaggio perdendolo sul pallone più discusso di questa stagione, parte bene nel quarto set, ma poi comincia a commettere qualche errore di troppo e il Caffè Aiello Corigliano ne approfitta gestendo al meglio alcune situazioni di gioco che le permettono di andare a vincere meritatamente il quarto set e andando quindi a aggiudicarsi la qualificazione alla seconda fase dei play off. Finale 1-3 per gli ospiti.

cassa rurale corigliano a2

Si alza il sipario su gara 2 dei quarti dei play off e le 2 squadre cominciano subito a giocare alla pari con Cantù che guadagna il primo vantaggio 5-4 grazie a un errore degli ospiti e Robbiati centra l’ace del 7-5 , il Caffè Aiello Corigliano pareggia a 9 con Banderò e Mariano lanciano gli ospiti avanti di 1 (10-11) con Corigliano prima però al break 11-12. Il muro degli ospiti ferma Tamburo 2 volte per l’11-14 , Cantù si sveglia grazie a un ottima difesa di Butti che fa esplodere il Parini e le proteste degli ospiti che portano un cartellino giallo inutile per proteste. Nonostante tutto Caffè Aiello resta avanti si 2 punti (16-18) , ma Cantù stringe i denti e pareggia a 19 con Tamburo . Caffè Aiello si riporta a +2 (19-21) , Mariano firma il punto del 21-23 , Banderò manda fuori la palla del 22-23 con Mercorio che pareggia i conti a 23 , ma Mariano firma il primo setball 23-24, Mercorio lo annulla tirando una palla nei 3 metri, poi Menicali per il 24-25, ma gli risponde Bargi per il nuovo pareggio a 25. Carminati sbaglia il servizio , Izzo lo imita con Caffè Aiello che ferma Cantù a muro per il 26-28.

Secondo set con la Cassa Rurale che parte male Lasciando spazio al gioco degli ospiti per lo 0-2 , ma Tamburo firma il punto del pareggio a 3 e si gioca alla pari fino al 6 pari poi l’ace di Ippolito e Mercorio portano Cantù avanti di 2 (8-6). Cantù tiene alta la testa con le difese di Butti e le super palle di Mercorio che lanciano la Cassa Rurale prima al break 12-10. Ancora Mercorio per il 13-10, ma il Caffè Aiello stringe i denti e pareggia a 14, Cantù forza al servizio per il 16-14 e ancora Mercorio firma il 19-16 con Banderò che va a prendersi un inutile cartellino rosso e Izzo che sbaglia il palleggio regalando a Cantù il 20-16. Troppa tensione tra le file degli ospiti e Cantù ne approfitta per portarsi avanti 22-18 col Parini che saluta il rientro in campo di Monguzzi al posto di Bargi. Ippolito firma il 23-18 e Tamubro firma il primo setball 24-19 per i padroni di casa, Hrazdira lo annulla, ma Tamburo non sbaglia centrando il punto del 25-19 e regalando la vittoria a Cantù di questo parziale.

azione cassa rurale play-off a2

Il terzo set inizia sui binari dell’equilibrio con Tamburo che sblocca la situazione centrando l’ace del 5-3, il Caffè Aiello però non molla, ma la Cassa Rurale Cantù tiene il vantaggio (11-8) con Corigliano che recupera punti importanti (11-10), ma è Cantù prima al break 12-10. Ancora Mercorio per il 14-11, ma Caffè Aiello si riporta a meno -1 (14-13) con Banderò , Cantù tiene il vantaggio di 2 ounti (16-14), ma Corigliano stringe i denti e pareggia a 16 con Izzo. Si gioca punto a punto fino al 18 pari poi Bargi firma l’ace del 19-18 , ma arriva subito la replica di Calonico per il pareggio a 19 e l’errore di Tamburo per il vantaggio degli ospiti 19-20. Ippolito pareggia i conti a 20 poi l’ennesima difesa di Butti permette a Tamburo di firmare il punto del 21-20, Cantù non trema e Mercorio firma il punto del 23-21, Banderò non sbaglia per il 23-22 e Menicali mura Mercorio per il pareggio a 23. Finale di set con errore di Tamburo per il setball per gli ospiti 23-24, e l’arbitro sbaglia completamente giudicando in campo una palla nettamente di fuori di Mariano che regala la vittoria del set agli ospiti 23-25.

Partenza sprint di Cantù nel quarto set che si porta subito 4-0 , costringendo Bove a chiamare subito time-out , il Caffè Aiello rientra in partita e pareggia a 9 con Mariano, Bargi in veloce per il 10-9, ma sono gli ospiti a portarsi a +1 (10-11) grazie a un muro di Hzardira su Mercorio e gli ospiti arrivano primi al break point 11-12. Cantù pareggia a 12 e si comincia a giocare punto a punto fino al 15-15 poi la Cassa Rurale gestisce al meglio 2 situazioni portandosi avanti 17-15, il Caffè Aiello non demorde , la Cassa Rurale tiene il vantaggio (19-17), ma gli ospiti centrano l’ace del pareggio a 19 con Izzo. Nuovo vantaggio di Corigliano 19-20 grazie a un errore dei padroni di casa e poi un muro su Bargi per il 19-21. Ippolito ferma la serie positiva degli ospiti , ma Banderò centra il punto del 20-22 e lo stesso Banderò per il 20-23 , ancora Hzardira dai 9 metri per il setball 20-24, Corigliano non sbaglia e va a vincere meritatamente il set 20-25 aggiudicandosi l’accesso alla seconda fase dei play off.

LE PAROLE DEL COACH

Massimo della Rosa commenta così a fine gara: “Purtroppo quest’anno nei play off ci siamo potuti allenare veramente poco e nel quarto set ci siamo trovati sicuramente in difficoltà , non penso ci sia nient’altro da dire ,questi ragazzi hanno dato veramente tanto e non c’è assolutamente nulla da recriminare”.

attacco cassa rarale a2

TABELLINO

Cassa Rurale Cantù 1
Caffè Aiello Calabro 3

Parziali set: 26-28, 25-20, 23-25, 20-25

Cassa Rurale Cantù: Gerosa 3, Tamburo 18, Bargi 13, Robbiati 3, Mercorio 19, Ippolito 11, Butti (L), Groppi, Carminati, Monguzzi, N.E. Rudi, Santangelo
Allenatore: Massimo Della Rosa. Ass. Massimo Redaelli

Caffè Aiello Corigliano: Izzo 5, Banderò 25, Calonico 8, Menicali 9, Hrazdira 17, Mariano 12, Lampariello (L), N.E. Casciaro (L2), Lavia, Walker, Tomasello, Taliani, Filomena, Colarusso
Allenatore: Tony Bove. Ass. Pasquale Bosco

Arbitri: Andrea Pozzato di Bolzano – Maurina Sessolo di Treviso