CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pasqua amara per gli 80 della Olmetto: fallimento della ditta (TUTTE LE FOTO)

Olmetto: fallimento – E’ l’altro volto della Pasqua comasca, per molti felice e spensierata, per tanti altri triste e drammatica. E’ il caso degli 80 dipendenti della tessitura, con oltre 40 anni di vita alle spalle, Olmetto di Maslianico. La decisione era gia’ nell’aria da settimane, nelle ultime ore il Tribunale di Como ha solo ratificato quello che sembrava inevitabile: dichiarato il fallimento dell’azienda e per i dipendenti il futuro e’ a tinte fosche, pieno di incognite ed incertezze.

I creditori sono convocati già per il prossimo 13 luglio, data che il giudice fallimentare ha indicato per verificare lo stato passivo della ditta. Choc per gli operai anche se in parte tutti si aspettavano una soluzione simile: qualcuno ha sperato fino all’ultimo in un intervento esterno per rilevare la ditta, ma nessuno si e’ fatto avanti. Ora la palla passa ai sindacati che incontreranno il curatore fallimentare per vedere di fare un po’ ordine e di chiarire quali margini di manovra sussistano per garantire mobilità e ammortizzatori sociali. Difficile anche in questo caso fare previsioni. Pasqua amarissima,insomma, per gli ormai ex lavoratori Olmetto…

(Nella foto sopra una immagine storica della Olmetto: i primi lavoratori in fabbrica nel 1972)

DAL LIBRO DELLA DITTA…

Olmetto è un albero con solide radici che  nascono da una lunga tradizione di famiglia. È Carlo Strazza
che più di 40 anni fa, con la seta nel cuore, ha messo le basi della nuova azienda. A Como, la città della seta, il luogo dove già il suo bisnonno,  Riccardo Strazza,  fabbricava seta.La Olmetto in questo anni ha lavorato per varie case di modo ed e’ stato un punto di riferimento per molte aziende del settore.